Assopiscine risponde

Quali sono le normative per impianti natatori in B&B Agriturismo e affittacamere per la regione Calabria?

AssoPiscine 23 aprile 2020, 4:30
Domanda estesa:
Quali sono le normative per impianti natatori in B&B Agriturismo e affittacamere per la regione Calabria?

La Giunta Regionale della Calabria ha adottato il 12 dicembre 2007, la deliberazione numero 770 relativa agli “Aspe Igienico-Sanitari per la costruzione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine ad uso natatorio – Accordo Stato-Regioni 16 gennaio 2003”
L’allegato a tale delibera identifica le tipologie delle piscine normate all’articolo 2; non risultano ricomprese le strutture annesse alla tipologia turistico ricettiva degli affittacamere.
Le norme tecniche riguardanti gli impianti e i componenti sono da riferire alla UNI 10637; solamente per le piscine domestiche (private) le norme UNI sono la 16852 e la 16713.

Disclaimer

Assopiscine precisa che le risposte ai quesiti, seppur elaborate con estrema attenzione e diligenza da parte dei Suoi professionisti, non costituiscono erogazione di consulenza professionale né legale, ma solo attività di informazione. L’Associato (il Richiedente) è quindi espressamente ed esplicitamente tenuto a non basare le proprie azioni sulle consulenze e risposte ai quesiti posti e invitato ad approfondire le questioni trattate con professionisti di Sua fiducia. Assopiscine non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi o danni causati dalle risposte ai quesiti e dalle consulenze fornite e neppure per le conseguenze negative che possa subire l’Associato (il Richiedente) che riferisca di essersi informato dalle risposte e/o notizie ricevute.