Assopiscine risponde

Piscina in agriturismo con ingresso bagnasciuga: quanti gradini servono per superare il dislivello dell’8%?

AssoPiscine 23 aprile 2020, 4:30
Domanda estesa:
In fase di progettazione di una piscina da utilizzare in un agriturismo è stata rilevata la presenza di un ingresso con bagnasciuga creato rispettando la pendenza dell’8% e la necessità di superare un dislivello immerso di mt. 1.00. Viene chiesto di conoscere con quanti gradini può essere superato questo dislivello.

Nella fattispecie rappresentata, in relazione ai contenuti e alle indicazioni presenti nella norma UNI 10637:2016, le norme cui fare riferimento sono quelle di derivazione europea serie EN 13451. Nello specifico i riferimenti necessari sono da ricondurre ai requisiti generali indicati nella EN 13451-1 e ai requisiti specifici contenuti nella EN 13451-2.

Disclaimer

Assopiscine precisa che le risposte ai quesiti, seppur elaborate con estrema attenzione e diligenza da parte dei Suoi professionisti, non costituiscono erogazione di consulenza professionale né legale, ma solo attività di informazione. L’Associato (il Richiedente) è quindi espressamente ed esplicitamente tenuto a non basare le proprie azioni sulle consulenze e risposte ai quesiti posti e invitato ad approfondire le questioni trattate con professionisti di Sua fiducia. Assopiscine non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi o danni causati dalle risposte ai quesiti e dalle consulenze fornite e neppure per le conseguenze negative che possa subire l’Associato (il Richiedente) che riferisca di essersi informato dalle risposte e/o notizie ricevute.