Assopiscine risponde

E’ legale prelevare l’acqua di scarico di una piscina tramite una pompa per irrigare il terreno qualora manchi la vasca di decantazione?

AssoPiscine 23 aprile 2020, 4:30
Domanda estesa:
Viene chiesto: è da considerarsi legale prelevare l'acqua di scarico di una piscina tramite una pompa per irrigare il terreno qualora manchi la vasca di decantazione? come sapere se questa è presente? può essere un indicatore valido della sua assenza il cattivo odore dell'acqua proveniente dagli irrigatori stessi?

Non essendo chiaro di quale piscina si tratti, vengono forniti i seguenti riscontri presumendo sia una piscina tradizionale dotata di vasca di compensazione e circuiti di alimentazione.
Ecco i riscontri:
– l’acqua di scarico va smaltita in rete nera; altre forme di smaltimento non sono ammesse
– la vasca di decantazione è finalizzata all’evaporazione del cloro prima del convogliamento in rete nera
– gli irrigatori non devono essere collegati alla piscina (se si utilizza l’acqua di piscina si irriga con acqua clorata).

Disclaimer

Assopiscine precisa che le risposte ai quesiti, seppur elaborate con estrema attenzione e diligenza da parte dei Suoi professionisti, non costituiscono erogazione di consulenza professionale né legale, ma solo attività di informazione. L’Associato (il Richiedente) è quindi espressamente ed esplicitamente tenuto a non basare le proprie azioni sulle consulenze e risposte ai quesiti posti e invitato ad approfondire le questioni trattate con professionisti di Sua fiducia. Assopiscine non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi o danni causati dalle risposte ai quesiti e dalle consulenze fornite e neppure per le conseguenze negative che possa subire l’Associato (il Richiedente) che riferisca di essersi informato dalle risposte e/o notizie ricevute.