Assopiscine risponde

A quale Centro di Formazione ci si può rivolgere per corsi che rilascino attestato di Responsabile di piscina a Addetto agli impianti tecnologici?

AssoPiscine 23 aprile 2020, 4:30
Domanda estesa:
A quale Centro di Formazione ci si può rivolgere per corsi che rilascino attestato di Responsabile di piscina a Addetto agli impianti tecnologici?

A livello nazionale l’unica realtà regionale che prevedeva attività formative specifiche puntuali era la Regione Liguria che però ha recentemente revocato il proprio atto per scelte amministrative interne.

Altre Regioni (esempio Toscana) o Province Autonome (Trento) hanno previsto attività formative su più anni e con requisiti specifici; tali obblighi sussistono per e realtà locali.
Nell’ambito siciliano non risultano esserci obblighi particolari o specifici.

Anche se non espressamente chiesta, la formazione inerente le figure di “Responsabile di piscina” e di “Responsabile degli impianti tecnologici di piscina”, Assopiscine ritiene importante e significativo che gli operatori che svolgono tali ruoli, oltre a disporre di conoscenze dirette formatesi con l’esercizio della professione, dispongano di riconoscimenti formali attestanti una formazione-informazione di base attribuito da idoneo soggetto formatore.
Per questo Assopiscine ha ritenuto di programmare – con svolgimento a Bologna in occasione di Forumpiscine-Gallery 2016 (febbraio 2016) – una iniziativa formativa di 8 ore per ciascuna delle figure sopra citate, da attuare in parallelo e contestualmente.
Presso la Segreteria di Assopiscine saranno quanto prima disponibili i pieghevoli informativi e promozionali dell’evento.
Dopo queste iniziative formative con sede in Bologna, Assopiscine è orientata ad organizzarne anche altre per entrambe le figure, sia per “Responsabile di piscina” che per “Responsabile degli impianti tecnologici di piscina”; esse verranno riproposte anche successivamente, in forma itinerante.

Disclaimer

Assopiscine precisa che le risposte ai quesiti, seppur elaborate con estrema attenzione e diligenza da parte dei Suoi professionisti, non costituiscono erogazione di consulenza professionale né legale, ma solo attività di informazione. L’Associato (il Richiedente) è quindi espressamente ed esplicitamente tenuto a non basare le proprie azioni sulle consulenze e risposte ai quesiti posti e invitato ad approfondire le questioni trattate con professionisti di Sua fiducia. Assopiscine non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi o danni causati dalle risposte ai quesiti e dalle consulenze fornite e neppure per le conseguenze negative che possa subire l’Associato (il Richiedente) che riferisca di essersi informato dalle risposte e/o notizie ricevute.