Delibere di Giunta Regionale - piscine a uso natatorio

In questa sezione è possibile scaricare documenti in formato pdf, relativi alle delibere regionali inerenti la costruzione, manutenzione, discipline igienico sanitarie e di sicurezza delle piscine.
Queste delibere riguardano le regioni Lombardia, Emilia Romagna, Umbria, Toscana, Marche e Puglia. 

REGIONE CALABRIA - Legge Regionale 12 DICEMBRE 2007 n.770
DESCRIZIONE download
Disciplina Regionale: aspetti igienico sanitari per la costruzione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine ad uso natatorio.

REGIONE TOSCANA - Legge Regionale 9 marzo 2006 n. 8 come modificata dalla Legge Regionale 27 dicembre 2012 n. 81; Decreto del Presidente della Giunta Regionale 26 febbraio 2010 n. 23/R; Legge Regionale 21 marzo 2011 n. 10 (sez. III articoli 40-42)
DESCRIZIONE download
Norme in materia di requisiti igienico-sanitaria delle piscine ad uso natatorio (contiene la proroga al 20 Marzo 2014)
Disciplina igienico-sanitaria delle piscine a uso natatorio.

REGIONE PUGLIA - Legge Regionale 15 dicembre 2008 n. 35
DESCRIZIONE download
Disciplina igienico-sanitaria delle piscine a uso natatorio.

REGIONE LOMBARDIA - Delibera Giunta Regionale 17 maggio 2006 - n. 8/2552
DESCRIZIONE download
Requisiti per la costruzone, la manutenzone, la gestione, il controllo e la sicurezza, ai fini igienico-sanitari, delle piscine natatorie.

REGIONE LOMBARDIA - Circolare 4 aprile 2007
DEDESCRIZIONE download
Chiarimenti in merito alle Piscine condominiali di cui alla D.g.r. 17 maggio 2006 - n. 8/2552

REGIONE LOMBARDIA - Circolare 19 febbraio 2007 protocollo H1.20070007864 - 4 aprile 2007 protocollo H1.2007.0015400 - 10 maggio 2007 protocollo H1.2007.0020569
DESCRIZIONE download
Chiarimenti in merito alle Piscine condominiali di cui alla D.g.r. 17 maggio 2006 - n. 8/2552

REGIONE EMILIA ROMAGNA - Delibera Giunta Regionale del 18 luglio 2005 n. 1092
DESCRIZIONE download
Disciplina Regionale: aspetti igienico sanitari per la costruzione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine ad uso natatorio.

REGIONE UMBRIA - Legge Regionale 13 febbraio 2007 n. 4; Regolamento 1 aprile 2008 n. 2; Delibera Giunta Regionale del 4 marzo 2013 n. 189
DESCRIZIONE download
Disciplina in materia di requisiti igienicosanitari delle piscine ad uso natatorio; Regolamento di attuazione e disciplina in materia di requisiti igienicosanitari delle piscine ad uso natatorio.

REGIONE MARCHE - Deliberazione Giunta Regionale del 24 Luglio 2006 n. 874; Deliberazione Giunta Regionale 525/2007; Deliberazione Giunta Regionale n. 1136 del 23 Luglio 2012; D.G.R. della Regione Marche n. 1431 del 14/10/2013
DESCRIZIONE download
Disciplina Regionale: aspetti igienico sanitari per la costruzione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine ad uso natatorio.

Integrazioni progressive.

PROVINCIA AUTONOMA BOLZANO - Deliberazione Giunta Provinciale del 28 giugno 2004 n. 2360
DESCRIZIONE  
Recepimento Accordo Stato/Regioni/Province autonome
PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - Legge Provincia Trento del 15 novembre 2007 n. 19; Deliberazione Giunta Provinciale del 22 maggio 2009 n. 1222; Decreto Presidente Provincia approvazione Regolamento n. 9-11 dell'8 giugno 2009

download

Norme regionali e Regolamento concernente i requisiti igienico-sanitari per la realizzazione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine ad uso natatorio.

MINISTERO DELL'INTERNO  
DESCRIZIONE download
DECRETO MINISTERIALE 18 marzo 1996 concernente "Norme di sicurezza per la costruzione e l'esercizio degli impianti sportivi", coordinato con le modifiche e le integrazioni introdotte dal DECRETO MINISTERIALE 6 giugno 2005.
REGIONE MOLISE – Legge Regionale 21 novembre 2008 n. 33; Regolamento Regionale 17 aprile 2012 n. 1
REPUBBLICA SAN MARINO – Decreto della repubblica n. 50 del 2 marzo 2006
REGIONE LAZIO – Deliberazione della Giunta Regionale n. 407 dell’11 luglio 2006 - Requisiti igienici ambientali concernenti le piscine ad uso natatorio. Costituzione di un gruppo di lavoro per l'elaborazione della disciplina regionale delle piscine. 
Articolo 15 Regolamento Regionale 31 luglio 2007 n. 9 (Agriturismi)
REGIONE LIGURIA
DESCRIZIONE download
Delibera Giunta Regionale 877 del 25 luglio 2003 – Recepimento Accordo S/R/PA del 16 gennaio 2003
Delibera Giunta Regionale n.235 del 17 marzo 2006 – Recepimento accordo Interregionale del 16 dicembre 2004
Delibera Giunta Regionale 7 dell’11 gennaio 2013 – Linee di indirizzo per la gestione delle piscine  
Allegato DGR 7 2013
Delibera Giunta Regionale 175 del 22 febbraio 2013, BURL n. 13 del 27.3.2013 – Piscine ad utenza pubblica attività ricettive turistiche
Delibera Giunta Regionale 176 del 22 febbraio 2013, BURL n. 13 del 27.3.2013 – Piscine condominiali
Legge Regionale (Agriturismi) n.37 del 21 novembre 2007 art.10 e Regolamento Regionale Agriturismi del 23 settembre 2008 n.4
Temporanea sospensione di applicazione della D.G.R. n. 7 del 11/01/13: "Approvazione linee di indirizzo per la gestione delle piscine"
REGIONE VENETO – Delibera Giunta Regionale n. 1173 del 18 aprile 2003 recepisce accordo del 2003 che diventa atto amministrativo
Delibera Giunta Regionale n. 3583 del 28 novembre 2003 definizione degli ambiti di intervento regionale in tema di piscine 
REGIONE CAMPANIA – Delibera della Giunta Regionale del 20 luglio 2001 n. 3530 “Linee guida per l’esercizio ed il controllo delle piscine ad uso natatorio” come modificata dalla Delibera della Giunta Regionale del 17 novembre 2004 n. 2088 - Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 18 del 28 dicembre 2009 “Regolamento di attuazione della Legge Regionale 6 novembre 2008 n. 15 (attività agrituristica)”, artt. 11 e 12
REGIONE PIEMONTE - D.G.R. n. 119-9199/2003 del 28 aprile 2003 – Recepimento Accordo S/R/PA del 2003
Disegno di legge regionale n. 388 presentato il 2 Gennaio 2007 (mai pubblicato)
Linee guida 18 Ottobre 2006 Assessorato Regionale Sanità (per operatori ASL)
Legge regionale n°30 del 4 Dicembre 2009 (requisiti igienico sanitari piscine - mai pubblicato)
Pubblicato in data 25 maggio 2012 un emendamento alla Finanziaria 2012 che stabilisce come, per le piscine di alberghi, agriturismi e in generale di tutte le strutture turistico ricettive piemontesi, il ruolo di responsabile sia a carico del titolare stesso dell’impianto 
VALLE D’AOSTA – Recepito Accordo S/R/PA in modo totale senza atto formale regionale 
REGIONE SICILIA - Legge 26 febbraio 2010, n. 3 “Disciplina dell’agriturismo in Sicilia” articolo 5 Norme igienico-sanitarie e di sicurezza, relativamente alle piscine; Decreto Assessorato Territorio Ambiente riguardante la Disciplina dell’attività balneare, all’articolo 6 prevede le modalità d’uso delle piscine sul demanio 
REGIONE SARDEGNA 
REGIONE BASILICATA – Deliberazione Giunta Regionale n. 2711/2004; Regolamento sull’Agriturismo attuativo della Legge Regionale n. 17 del 25 febbraio 2005 “Agriturismo e Turismo Rurale”, al punto 13 dell’Allegato 4 Norme igienico sanitarie
REGIONE ABRUZZO – Determinazione del 20 marzo 2012, n. DF/4 riguardante l’ORDINANZA di balneazione 2012  concernente le “Attività nelle spiagge del litorale Abruzzese”
REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA – non risultano atti 
 
Accordo Stato - Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano per le piscine ad uso natatorio
Accordo Interregionale di applicazione dell’Accordo S/R/PA su “Disciplina Interregionale delle piscine”